Sky – Mediaset, nuova battaglia: criptati i canali del Biscione

sky-mediaset-premium

La continua battaglia tra Sky e Mediaset annovera ora un nuovo tassello stratetico. La disputa sui diritti di ritrasmissione (cioè la commissione che Mediaset pretende per permettere a Sky di ospitare Canale 5, Italia 1 e Rete 4 sulla sua piattaforma satellitare) è infatti arrivata all’estrema conseguenza. E così, dal prossimo 7 settembre, in mancanza di atti formali di Sky, Mediaset cripterà anche i tre canali di riferimento principale, che dunque scenderanno dalla piattaforma pay di Murdoch, per rimanere comunque visibili gratuitamente su TivuSat.

La scelta danneggerà tuttavia non solamente gli utenti Sky, che dovranno attrezzarsi in maniera diversa per cercare di guardare Canale 5, Italia 1 e Rete 4 (in sintesi: spegnere il decoder Sky e passare al digitale terrestre, o utilizzare la digital key), quanto anche la stessa Mediaset, che in questo modo potrebbe perdere un pò di audience, considerato che non tutti gli utenti Sky avranno voglia di andare a cercarsi i canali del Biscione.

Forse, però, a subire i maggiori contraccolpi non sarà l’azienda italiana, quanto il network di Murdoch. A ben vedere, infatti, è possibile che la piattaforma Sky vada a perdere un pò di ascolti, tenuto conto che sui decoder Sky nei primi sei mesi del 2015, in prima serata, la rete più vista è stata proprio Canale 5 con l’11,7 per cento di share, seguita dal 3,9 per cento di Italia Uno e dal 2,9 per cento di Rete 4.

Ad ogni modo, niente è già stabilito. La battaglia di Mediaset e Sky sui c.d. “diritti di ritrasmissione” è infatti valutata 50 milioni di euro all’anno, ben poca cosa rispetto al reale giro d’affari di entrambe le aziende. Dunque, la sfida di Mediaset a Sky sembra essere ben inquadrabile non solo sul piano economico, quanto all’interno di una strategia più ampia di contrasto, che ha avuto il suo picco recente nell’ottenimento di Mediaset dei diritti per la Champions League per i prossimi tre anni.

Da quel momento in poi, tra Mediaset e Sky è stato un rincorrersi all’attacco e al contrattacco. Il tutto, nella speranza di attirare presso di sè un maggior numero di utenti, ma con il rischio che, in fondo, si vada a nuocere agli utenti delle rispettive piattaforme.

E voi che ne pensate? Siete abbonati Sky o Mediaset Premium? Come vi trovate? Quale è secondo voi l’offerta migliore a livello di palinsesto? E che ne pensate di questa continua disputa tra le due società?

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply