Massaggi, ecco perchè cedere alla tentazione del relax

I massaggi, se praticati da un esperto, possono apportare significativi benefici. Oltre a ridurre il dolore muscolare, infatti, il massaggio può apportare dei benefit non sottovalutabili per la salute, generando azioni dirette e riflesse di indubbio valore.

Anzitutto, l’azione diretta o meccanica del massaggio migliora la circolazione dei liquidi nell’organismo, cioè sangue e linfa, sia nelle parti interessate dal massaggio, sia a livello della circolazione generale. Il miglioramento della circolazione, come noto, a sua volta può offrire vari vantaggi, come ad esempio l’assorbimento dei liquidi che ristagnano in una certa parte del corpo in seguito a un trauma, oppure l’accumulo di acido lattico dopo aver compiuto sport.

Ma non solo: con l’attivazione della circolazione, il muscolo riceve con facilità il sangue e quindi l’ossigeno ed elimina meglio le tossine e i prodotti di scarto. Il massaggio – ma solo se praticato da un esperto, mentre vi sconsigliamo caldamente di farvi seguire da personale improvvisato! – ha anche un effetto rilassante delle tensioni muscolari, provocando la liberazione di sostanze chimiche che hanno potenzialità analgesiche e antinfiammatorie.

Oltre che sui muscoli, il massaggio può indurre effetti positivi anche sulla pelle, visto e considerato che la sua azione meccanica permette di eliminare gli strati superficiali cutanei composti da cellule morte. Nel contempo, tale pratica può esercitare un’azione di stimolo sulle ghiandole sebacee e su quelle sudorifere.

Se inoltre viene praticato sull’addome il massaggio superficiale compie un’azione sedativa, mentre quello profondo invece ha un’azione stimolante; così a livello gastrico può calmarne i dolori o tonificarne la muscolatura e infine favorire un aumento della secrezione gastrica, in modo da migliorare la funzione digestiva. Infine, come se non bastassero i vantaggi di cui sopra per farvi migrare verso la positiva abitudine che abbiamo avuto modo di descrivere in queste poche righe, il massaggio può accelerare le attività di depurazione dell’organismo favorendo l’eliminazione dei materiali di rifiuto.

Ancora, se il massaggio praticato sulle articolazioni leviga le superficie articolari, distende la capsula e i legamenti, e favorisce anche il riassorbimento dei liquidi che sono in eccesso.

Insomma, i benefici dei massaggi sono numerosi, a fronte di controindicazioni praticamente nulla. Naturalmente, val ricordare ancora una volta il fatto che il massaggio deve essere praticato da personale competente: cedere alla tentazione di un buon massaggio è cosa giusta e corretta, ma se a farlo è qualche artista dell’improvvisazione, correte il rischio di subirne amare conseguenze.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply